Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Ufficio Tributi

Dettagli della notizia


Unità genitore

Descrizione

L’Ufficio si occupa di quanto in materia di contenzioso tributario; cura gli adempimenti connessi alla gestione e riscossione delle varie imposte e tasse comunali; svolge azione di informzazione e supporto nei confronti del contribuente.

Competenze

title
Si occupa di:
  • tributi: gestione del contenzioso tributario ed esercizio diretto della difesa dell’amministrazione avanti le commissioni tributarie; gestione delle istanze di reclamo – mediazione, cura delle controversie in materia tributaria (controdeduzioni, conciliazioni e transazioni, appelli e istruttoria ricorsi per cassazione); pagamento contributo unificato e delle spese di lite;
  • tributi minori: canone unico patrimoniale;
  • assistenza ai contribuenti: controlli e accertamenti fiscali, analisi, sperimentazione e avvio di progetti di lotta all’evasione attraverso la costruzione/implementazione della banca dati integrata mirata alla costruzione dell’anagrafe immobiliare del territorio comunale, monitoraggio stato di morosità del contribuente, riscossione volontaria, riscossione coattiva, rapporti con il concessionario per la riscossione; controllo quote inesigibili, gestione e monitoraggio ruoli minori;
  • imposta municipale propria (Imu) dovuta per il possesso di fabbricati, escluse le abitazioni principali classificate nelle categorie catastali diverse da A/1, A/8 e A/9, di aree fabbricabili e di terreni agricoli, è dovuta dal proprietario o dal titolare di altro diritto reale (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie), dal concessionario nel caso di concessione di aree demaniali e dal locatario in caso di leasing;
  • tari (tassa rifiuti) che sostituisce, a decorrere dal 1° gennaio 2014, i preesistenti tributi dovuti al comune da cittadini, enti ed aziende quale pagamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, noti con l'acronimo di Tarsu (Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani), e successivamente di Tia (Tariffa di igiene ambientale) e di Tares (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi).


Responsabile

Orofino Tiziana

Email

tiziana.orofino@comune.latronico.pz.it

Telefono

+39 0973 853 221


Immagine

Assessore

Nessun risultato

Personale

Persone

Servizi offerti

Precedente12Successiva

Sede

Sede comunale

Largo Marconi, 10, Latronico, Potenza, Basilicata, 85043, Italia

Documenti

Nessun dato da visualizzare

Contatti

PEC: protocollo@pec.latronico.eu
Telefono: +39 0973 853 212

Ulteriori informazioni

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri